Posted by Società Italiana Brevetti on 8 marzo 2012

L’esplosione dei nomi a dominio di Laura Ercoli

La ICANN ha avviato una liberalizzazione senza precedenti per i nomi a dominio, destinata a far crescere notevolmente il numero di gTLD e conseguentemente delle estensioni disponibili. esplosione nomi a dominioL’investimento necessario esclude di fatto la maggioranza delle imprese dalla possibilità di registrare un proprio gTLD “.brand”, ma l’operazione in atto va comunque seguita con attenzione dai titolari di marchio nei suoi sviluppi sia immediati che futuri.

L’articolo è stato pubblicato nella nostra newsletter SIBPrima marchi di febbraio 2012.

Scarica l’articolo completo (.pdf, 200 K)

Iscriviti gratuitamente alla newsletter SIBPrima marchi (Link)

Related posts