Responsabilità sociale

Ci prendiamo cura del nostro personaleresponsabilità sociale, siamo propositivi e flessibili nel trovare soluzioni per migliorare l’equilibrio fra vita professionale e familiare. Andiamo orgogliosi del basso tasso di turnover dei nostri dipendenti.

La diversità e le pari opportunità sono valori che promuoviamo all’interno della nostra organizzazione oltre che nella comunità di professionisti della proprietà intellettuale.

È costituito da donne circa il 70% del nostro personale dipendente, il 44% dei nostri consulenti professionisti e il 50% del nostro Consiglio di Amministrazione.

L’alto grado di digitalizzazione dei nostri processi produttivi, oltre a migliorarne l’efficienza, fa sì che oggi la maggior parte del nostro lavoro è a zero consumo di carta.

Rivediamo costantemente le nostre procedure di riciclo per ridurre il più possibile l’impatto ambientale delle nostre attività.

Sosteniamo la comunità locale con varie iniziative a favore della consapevolezza e del rispetto del patrimonio culturale.

Collaboriamo regolarmente con camere di commercio e atenei in tutta Italia per promuovere la conoscenza dei diritti di proprietà intellettuale da parte delle imprese, degli studenti e dei ricercatori universitari.

Sosteniamo la comunità dei professionisti della proprietà intellettuale con il nostro impegno costante nel migliorare le norme in materia di proprietà intellettuale e con la partecipazione attiva alla vita delle associazioni di settore (vedi  le associazioni di cui siamo membri). Manteniamo un dialogo e una collaborazione continui con l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi e con le commissioni legislative in materia di proprietà intellettuale.