Approfondimenti / Design comunitario registrato/non registrato

 

REGISTRATO

NON REGISTRATO

Cosa si può proteggere Prodotti industriali o artigianali bidimensionali o tridimensionali e loro componenti visibili, imballaggi, presentazioni, simboli grafici e caratteri tipografici che siano nuovi ed abbiano carattere individuale
In cosa consiste la protezione Il titolare della registrazione del prodotto di design ha il diritto esclusivo di impedirne ogni imitazione, anche non intenzionale. L’autore del prodotto di design ha il diritto esclusivo di impedirne la copiatura intenzionale, ma non quella non intenzionale (nel caso in cui sia plausibile che l’autore dell’imitazione non conoscesse il prodotto di design protetto).
Quanto dura Cinque anni dalla data di presentazione della domanda di registrazione del prodotto di design, termine rinnovabile fino a un massimo di 25 anni. Tre anni dalla data in cui il prodotto di design è stato divulgato al pubblico per la prima volta all’interno dell’Unione Europea, termine non rinnovabile. E’ importante conservare prova della prima divulgazione.
Quanto costa Le tasse per la registrazione sono di circa 350 euro per il primo design (con costi inferiori per i successivi design nel caso di deposito multiplo), cui si aggiungono i costi di assistenza professionale.
In quali casi conviene Tutelarsi contro ogni imitazione anche non intenzionale in Italia conviene nel caso di prodotti di design con una durata commerciale medio-lunga. Tutelarsi dalle sole imitazioni intenzionali risparmiando i costi della registrazione conviene nel caso di prodotti di design con breve durata commerciale.
Quali sono le procedure da seguire Presentazione di una domanda di registrazione entro il termine massimo di 12 mesi da qualsiasi divulgazione al pubblico del prodotto fatta dal titolare del diritto o con la sua autorizzazione. Nessuna, salvo conservare le prove della prima divulgazione al pubblico del prodotto di design.